Allevamento del cane di razza: come migliorarsi

Nella ricerca della salute in allevamento è fondamentale effettuare i test sanitari su fattrici e stalloni. Ricordiamo i test genetici danno una sicurezza nella prevenzione mentre dove non abbiamo la disponibilità diventa importante il discorso statistico.

È per questo che è importante effettuare lastre ufficiali nell’idea che quanti meno soggetti che manifestano la patologia si riproducono quanto più potremo limitarne la diffusione.

Si sente dire che le esposizioni di bellezza non servono a nulla o addirittura che sono controproducenti per il carattere del labrador … ma se non ci confrontiamo con nessuno come potremo migliorarci o anche solo pensare di intraprendere un percorso? Le espo non saranno un eden ma quantomeno ci danno la possibilità di ammirare i migliori soggetti di questa razza e di farci un’idea di come sono i nostri, i punti di forza e perché no.. di debolezza, da migliorare nell’utilizzo di nuovo sangue. In questo modo si potranno fissare tutte quelle caratteristiche che rendono speciale il labrador e lo contraddistinguono dalle altre razze cinofile.

Per comprendere al meglio il carattere e saperlo quindi definire è importante conoscere la storia del labrador retriever ma anche del cane in generale. Per questo è importante approfondire questi argomenti di estremo interesse.

Allevare labrador: quale modello

Il nostro modello di allevamento labrador pone in primo piano il miglioramento della razza nel cercare quindi di avvicinarsi sempre di più allo standard ufficiale. Il miglioramento della razza non può prescindere dalla salute, che in ultima analisi si traduce con il cercare di sfuggire dalle malattie  e patologie ereditarie che negli anni si sono insinuate nelle linee di sangue labrador retriever. Migliorare significa sapere in modo chiaro quale sia la morfologia ed il carattere del labrador ed è per questo che è molto importante, anzi fondamentale sapersi confrontare e collaborare con altri allevatori esperti di questa razza.

Allevamento labrador in espo

Allevamento canino: le regole

L’Enci e la federazione internazionale (FCI) forniscono un regolamento che è sempre da tenere presente, anche nella proposta e accordi di monta tra allevatori. Per approfondire puoi leggere questo ulteriore articolo con le regole ed i principi che ci sono propri..

Quasi tutti i Comuni inoltre hanno adottato un regolamento del benessere animale da seguire, ma al di la delle leggi per noi è fondamentale il benessere dei cani che sono parte della nostra famiglia ed è su questo che basiamo tutto il nostro lavoro di allevamento.

Se ti sono piaciuti questi nostri pensieri aiutaci a diffondere la cultura cinofila e condividili sui tuoi social network: Grazie!